Skip to content

AMBERLIGHTSOCIETY.INFO

Amberlight Society

FLUSSO HLS SCARICARE


    Contents
  1. Come scaricare video in streaming da qualsiasi servizio online
  2. Scaricare i contenuti audio e video presenti nelle pagine web — Guida completa
  3. Scaricare video flusso hls | Micro Download Center
  4. Come scaricare video con Firefox

HTTP live streams sniffer and downloader 1. Open a tab with a HTTP live stream 2. Click the extension icon and choose the m3u8 playlist 3. Select a playlist 4. Scarica The Stream Detector per Firefox. Formerly known as HLS Stream Detector. Detects M3U8/MPD/F4M/ISM playlists and VTT subtitles. In questo articolo scopriremo come scaricare video in streaming in modo semplice con In questo caso si tratta di registrare il flusso mentre lo visualizziamo. Scaricare flussi hls. Questo articolo mostra come poter scaricare contenuti video dal web in modo completamente gratuito. With this iOS update, now I' m able to. Lo stream è un flusso di dati audio/video che deve essere registrato, per Windows che consente di scaricare questi flussi, ISMdownloader. http://hwg- amberlightsociety.info

Nome: flusso hls re
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:25.61 Megabytes

FLUSSO HLS SCARICARE

Il primo passo da compiere è quello di codificare il file originale suddividendolo in più segmenti chunk , generalmente lunghi dai 5 ai 10 secondi ciascuno, memorizzati in file differenti; ciascun segmento deve essere prodotto in più versioni utilizzando le diverse caratteristiche del flusso che si intende supportare, ed esistono a questo proposito linee guida fornite da Apple in merito alle specifiche tecniche e ai tool suggeriti prevalentemente Mac per la produzione dei file.

È responsabilità del player tenere sotto controllo la variazione delle condizioni durante la riproduzione in streaming es. In alternativa, è possibile utilizzare uno dei tanti player di terze parti disponibili. Per verificare le capacità del browser in uso nella riproduzione di contenuti HLS, è possibile sfruttare questa pagina di test.

Per tutti gli altri browser che non supportano nativamente il protocollo, è possibile utilizzare lettori basati su Adobe Flash come flowplayer o il già citato JWPlayer , poiché integrano la logica in grado di gestire contenuti distribuiti in quel formato.

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell' informativa sulla privacy. La tua iscrizione è andata a buon fine. Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi:.

In questo caso si tratta di registrare il flusso mentre lo visualizziamo. Come scaricare video in streaming Per comodità, non usiamo servizi esterni e software che lavorano per noi ma usiamo un modo universale, valido su Windows, Linux e Mac che ci permette di scaricare il video in modo semplice.

Il trucco per ottenere il flusso video originale consiste nel far credere ai siti streaming di guardare il video da un iPad o da un iPhone. Il metodo funziona perché il flusso video e il formato. Da notare che è possibile usare lo stesso sistema per visualizzare in streaming contenuti video senza usare il flash player che verrà comunque presto abbandonato.

Come scaricare video in streaming live Come fare invece per registrare un flusso in diretta? In questo caso abbiamo bisogno di un programma per registrare quello che stiamo visualizzando.

Usiamo il diffusissimo player video VLC.

Download VLC. Potremo anche impostare diversi parametri per scegliere il codec video o audio con cui salvare il flusso video ma queste impostazioni esulano dallo scopo di questo articolo. Come scaricare video in streaming da qualsiasi servizio online - ultima modificaa: 05 04 da Giuseppe Alemanno. Per poter accedere ai video creati in questo modo occorre effettuare l'accesso al relativo servizio online. Quando richiesto premi il pulsante Finish. È collocato nella parte inferiore destra della finestra.

In questo modo l'installazione di OBS Studio sarà completa e potrai avviare il programma.

Se richiesto, premi il pulsante OK. Questo passaggio serve per accettare i termini del contratto per l'utilizzo su licenza del programma. A questo punto verrà visualizzata l'interfaccia utente di OBS Studio. Premi il pulsante Yes posto all'interno della finestra di dialogo "Auto-Configuration Wizard". Verrà visualizzata una nuova schermata. Per completare la configurazione guidata del software segui queste istruzioni: Seleziona il pulsante di spunta "Optimize just for recording"; Premi il pulsante Next ; Premi il pulsante Next ; Premi il pulsante Apply Settings ; Se desideri personalizzare le impostazioni del programma, premi il pulsante No.

Aggiungi il desktop del computer alle sorgenti video di OBS Studio. Scegli la voce Settings. È collocata nella parte inferiore destra della finestra di OBS Studio.

Come scaricare video in streaming da qualsiasi servizio online

Verrà visualizzato il menu "Settings" relativo alle impostazioni del programma. Accedi alla scheda Output. È collocata sul lato sinistro della finestra di dialogo "Settings". Seleziona il menu a discesa "Recording Format". È posizionato nella parte inferiore della finestra.

Scaricare i contenuti audio e video presenti nelle pagine web — Guida completa

Verrà visualizzato un elenco di opzioni. È una delle opzioni presenti all'interno del menu a discesa "Recording Format". In questo modo il formato video relativo all'acquisizione delle immagini sarà impostato sul valore "MP4", uno dei formati video più diffusi e usati.

Accedi alla scheda Video. Seleziona il contenuto del campo "Output Scaled Resolution". Clicca il campo indicato e trascina il cursore del mouse su tutto il contenuto tenendo premuto il tasto sinistro, in modo da evidenziare tutto il testo che contiene.

È collocato nella parte superiore della finestra. Copia i valori presenti nel campo di testo "Base Canvas Resolution". Digita i dati visualizzati nel campo di testo "Base Canvas Resolution" all'interno della casella di testo "Output Scaled Resolution".

Per esempio se il valore visualizzato nel campo "Base Canvas Resolution" è x , dovrai copiarlo anche all'interno del campo "Output Scaled Resolution". Accedi alla scheda Audio. Abilita l'acquisizione del segnale audio. Accedi alla scheda Hotkeys. Crea una combinazione di tasti di scelta rapida per avviare la registrazione video. A questo punto premi in successione i pulsanti Apply e OK. Entrambi sono visualizzati nella parte inferiore destra della finestra. Accedi alla pagina web in cui risiede il video da scaricare.

Per esempio accedi al sito web di Netflix o Hulu ed effettua il login usando il tuo account utente.

Scaricare video flusso hls | Micro Download Center

Avvia la riproduzione del video a schermo intero. Premi l'icona "Schermo intero" o "Full Screen" posta nella parte inferiore del riproduttore video.

In alcuni casi basterà premere il tasto funzione F11 per abilitare la riproduzione del filmato a schermo intero. Alza il volume del computer. Per poter acquisire anche l'audio originale del video dovrai tenere il livello del volume sufficientemente alto, altrimenti durante la riproduzione del file acquisito tramite la registrazione non sentirai nulla.

Premi la combinazione di tasti per avviare la registrazione video. Si tratta della sequenza di tasti che hai creato nei passaggi precedenti.

Se vedi apparire un messaggio di errore del tipo "Failed to record" o qualcosa di simile, segui queste istruzioni: Premi il pulsante OK del messaggio di errore; Seleziona la voce Settings posizionata nella parte inferiore destra della finestra OBS Studio; Accedi alla scheda Output collocata nella parte superiore sinistra della finestra "Settings"; Seleziona il menu a discesa "Encoder"; Scegli l'opzione Software x ; Premi in successione i pulsanti Apply e OK.

Avvia la riproduzione del video da registrare. Premi il relativo pulsante "Play", attiva la visualizzazione a schermo intero e fai partire la registrazione delle immagini da parte di OBS Studio.

Interrompi la registrazione quando la riproduzione del video è terminata. Quando hai completato l'acquisizione delle immagini di cui avevi bisogno, premi la combinazione di tasti che hai inserito nel campo "Stop recording" delle impostazioni del programma.

Il file registrato verrà memorizzato sul computer. Per reperire il file appena creato accedi al menu File e scegli l'opzione Show Recordings. Metodo 4. Questa soluzione è ideale per poter scaricare in locale i video protetti per esempio alcuni dei contenuti presenti sulla piattaforma di Netflix in modo che possano essere riprodotti in qualunque momento, tuttavia la qualità delle immagini potrebbe non essere perfetta e l'audio potrebbe risultare ovattato e distante.

Per esempio accedi al sito di Netflix o Hulu ed effettua il login usando il tuo account utente, quindi seleziona il video che desideri registrare.

Attiva la riproduzione audio del Mac e alza il volume a un livello adeguato. Perché venga acquisito anche il segnale audio del video in esame, occorre che il volume del Mac sia a un livello adeguato e che l'audio sia attivo.

Accedi al campo di ricerca Spotlight cliccando l'icona. Digita la parola chiave quicktime all'interno del campo Spotlight. In questo modo verrà effettuata una ricerca all'interno del Mac dell'app QuickTime. Seleziona l'icona QuickTime. Dovrebbe essere apparsa nella parte superiore dell'elenco dei risultati della ricerca. In questo modo verrà avviata l'applicazione QuickTime. Accedi al menu File. È posizionato nell'angolo superiore sinistro dello schermo.

Verrà visualizzato un menu a discesa. Scegli l'opzione Nuova registrazione schermo. È una delle opzioni visualizzate nella parte superiore del menu File. È posizionata sulla destra del pulsante "Registra". Verrà visualizzato un piccolo menu a discesa. Scegli l'opzione Microfono integrato. In questo modo come periferica di acquisizione audio verrà utilizzato il microfono integrato del Mac. Premi il pulsante "Registra".

Come scaricare video con Firefox

È circolare, di colore argento, con un piccolo pallino rosso nel centro ed è posizionato nella parte inferiore della barra "Registrazione schermo". In questo modo potrai disegnare un'area di selezione. Scegli l'area dello schermo da registrare. Trascina il puntatore del mouse dall'angolo superiore sinistro dello schermo fino a quello inferiore destro tenendo premuto il pulsante del mouse.

Adesso premi il pulsante "Play" del video da registrare per avviare la riproduzione.