Skip to content

AMBERLIGHTSOCIETY.INFO

Amberlight Society

DRIVER STAMPANTE IBM XL24 PROPRINTER SCARICA


    Contents
  1. Download Driver Audio SoundMAX * per Windows 7 / Vista *
  2. Sudoku da scaricare e stampare – Matematicamente
  3. Ibm Pro Printer Xl24 Driver Windows 7 :: amberlightsociety.info
  4. Scarica del driver Ibm proprinter ii win7

Hi all, I am unable to find IBM Proprinter XL24 driver for Windows Is there a way to download this printer driver developed for Windows (both in x86/x Scarica ibm proprinter xl24 Download the latest Windows drivers for IBM dot matrix printer, and we have been using the IBM Proprinter 24 XL Driver to support . Forms Printer , Forms Printer , Forms Printer Forms Printer Proprinter X Proprinter XL, Proprinter XL24 IBM ProPrinter III. SOUNDMAX AUDIO SCARICA - I called HP support. Download Driver Audio SoundMAX * per Windows 7 / Vista * . IBM XL24 PROPRINTER SCARICA · DRIVER STAMPANTE HP F SCARICARE · SCARICA DRIVER. 1 systems. scarica del driver Ibm proprinter ii win7 Use the links on this page to HTTP. scarica del driver Ibm proprinter ii win7 AFP Printer Driver Update. Cloudcentric June 21 IBM ProPrinter xl24 driver for Win7 Question 2 36 but we.

Nome: driver stampante ibm xl24 proprinter
Formato:Fichier D’archive (Driver)
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file:16.54 Megabytes

DRIVER STAMPANTE IBM XL24 PROPRINTER SCARICA

Network Quotidiano. OPPO presenta la nuova serie Reno2: 4 fotocamere per i migliori contenuti. Un duplice prodotto con caratteristiche da medio gamma ma che guardano più ai contenuti multimediali grazie alla presenza di un comparto fotografico composto da 4 fotocamere.

Lo abbiamo provato per qualche ora e questa è la nostra anteprima video. Il periodo è molto roseo per chi cerca un SSD ad alte prestazioni per il proprio PC di casa, ma non solo. Oggi analizzeremo una delle proposte più interessanti sul mercato, sebbene il prestigioso brand non venga di solito preso in esame da chi cerca un SSD ed è solito rivolgere attenzione verso altri marchi.

Google Pixel 4, niente cuffie o adattatori 3. Tesla mostra il suo Crash Lab: ecco il laboratorio dove vengono distrutte le auto elettriche di Musk. Piaggio Gita, il robot ''portaborse'' sarà in vendita oltreoceano a partire da novembre. Daydream VR, interesse scarso: Google chiude il progetto.

Per comprendere come utilizzare il nuovo motore di ricerca torrent Torrentz2 […]. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter: Commento di marco Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: Esperta di comunicazione, appassionata di fisco e finanza. Commento di VAlentina Società semplice, in nome collettivo, in accomandata semplice o soggetto equiparato, imprese familiari se immobile non è per uso strumentale.

Nome: frigo […]. Ladytimer Calendario mestruazioni e fertilità. Suonerie Natalizie Vipos Apps Lifestyle. Molto compatto e pratico per tagliare Mp3 e rendere suoneria. Ecco alcune canzoni contenute in questa raccolta festiva: Come hai individuato il problema e altre informazioni utili.

Shazam per Windows 10 Scopri che canzone è con Shazam. Storia dei sistemi operativi per mainframe IBM. Il sistema operativo riconosciuto è corretto? Grazie al software incluso sono disponibili altre utili funzioni di elaborazione delle foto e dei documenti.

Consumi energetici e costi ridotti. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Facile da utilizzare, il modello Epson Perfection V Photo consente di eseguire la scansione su e-mail con la semplice pressione di un tasto oppure di trasformare la scansione in un PDF multipagina.

Quando era necessario recuperare una pagina dalle memorie a tamburo magnetico, il programma si interrompeva ed il sistema operativo recuperava la pagina richiesta operazione di page in. Il sistema OCR Optical Character Recognition copia, incolla e modifica il testo dei documenti acquisiti, mentre Epson Document Capture permette di archiviare i documenti digitalizzati direttamente su cloud, in modo che sia possibile accedervi da qualsiasi computer o dispositivo mobile. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia.

Impostazione dell'inizio modulo con la macro Ogni macro dispone di una diversa impostazione di Inizio modulo. Per impostare l'inizio modulo con la macro è necessario selezionare innanzitutto la macro desiderata. Nota: La procedura per l'impostazione dell'inizio modulo dipende dalla carta e dalla modalità di stampa che si sta utilizzando.

Per informazioni dettagliate, vedere una delle seguenti sezioni contenute in questo capitolo: "Impostazione di inizio modulo per moduli continui in modalità di spinta" a pagina 41 "Impostazione di inizio modulo per moduli continui in modalità di trazione" a pagina 42 "Impostazione dell'inizio modulo per fogli singoli o buste" a pagina 42 Caricamento della carta Lunghezza Tipi di carta Singolo A più copie Buste Fogli singoli da 76 mm 3 pollici a mm 22 pollici da 76 mm 3 pollici a mm 22 pollici da mm 4,1 pollici a mm 6 pollici Moduli continui da 76 mm 3 pollici nessun valore massimo da 76 mm 3 pollici nessun valore massimo Non applicabile Spessore Tipi di carta Singolo A più copie Buste Fogli singoli Moduli continui da 0, mm 0, pollici a 0, mm 0, pollici da 0, mm 0, pollici a 0, mm 0, pollici Consultare le note riportate di seguito.

Consultare le note riportate di seguito. Guida alla carta e ai supporti speciali In questa sezione viene descritta la modalità di modifica della posizione dell'unità trascinamoduli. Posizione trascinamoduli a spinta La stampante dispone di un'unità trascinamoduli installata in posizione trascinamoduli a spinta, nella parte anteriore della stampante.

L'uso del trascinamoduli a spinta anteriore rappresenta la soluzione più comoda per caricare i moduli continui e consente di utilizzare la funzione Strappo della stampante. Posizione trascinamoduli a trazione superiore È possibile rimuovere l'unità trascinamoduli anteriore e installarla nella parte superiore della stampante. In questo modo agirà come un trascinamoduli a trazione superiore e supporterà il caricamento dei fogli dall'alto e dal basso.

Modifica delle posizioni dei trascinamoduli Continuare a tenere abbassate le leve di aggancio e inclinare l'alimentatore trascinamoduli verso la parte anteriore della stampante fino a quando i ganci delle leve di aggancio non si fissano sugli appositi perni della stampante.

Nota: L'unità trascinamoduli viene fissata con un'inclinazione di Spostamento del trascinamoduli a trazione superiore in posizione di spinta 1 Accertarsi che la stampante sia spenta. La stampante dispone di impostazioni predefinite di fabbrica quali font, passo, lunghezza modulo ecc. Queste impostazioni vengono definite impostazioni predefinite di fabbrica.

In questa sezione viene illustrata la modalità di modifica delle impostazioni predefinite di fabbrica e la modalità di impostazione delle macro e della lunghezza dei moduli. Utilizzo della modalità di impostazione Nota: Quando si utilizza la modalità di impostazione, accertarsi che nella stampante sia caricato un modulo continuo.

Informazioni sulla modalità di impostazione e sulle opzioni del menu. Impostazioni Passo 4 Selezionare un'opzione dal Menu principale premendo il pulsante corrispondente. Nota: Ogni volta che si preme un pulsante, viene stampato un nuovo menu che visualizza la nuova selezione.

Le nuove impostazioni vengono salvate solo quando la stampante esce dalla modalità di impostazione. Nota: Se nella stampante si esaurisce la carta mentre si trova in modalità di impostazione, caricare altra carta nei perni dei trascinamoduli e premere Imposta per continuare. Modifica delle impostazioni dei menu esempio Nota: quando si utilizza la modalità di impostazione, accertarsi che nella stampante siano caricati moduli continui.

Di seguito viene illustrato un esempio di come modificare l'impostazione di Lingua Menu. Bi-Di Stampa demo Segue Regolaz. Imposta Passo Informazioni sulla modalità di impostazione e sulle opzioni del menu. Imposta Passo I menu della stampante vengono stampati in francese.

Note: Le nuove impostazioni vengono salvate solo quando la stampante esce dalla modalità di impostazione. Se la carta viene esaurita mentre la stampante si trova in modalità di impostazione, caricare altra carta nei perni dei trascinamoduli e premere Imposta per continuare. Modalità di impostazione - Menu principale Opzioni principali del menu Nota: la modalità di impostazione consente di configurare la stampante in base alle proprie esigenze. Per stampare un elenco di tutte le impostazioni predefinite, premere AvanzRiga dal menu principale.

All'inizio della pagina del menu principale verranno visualizzate le seguenti voci della lista: Informazioni sulla modalità di impostazione e sulle opzioni del menu. Opzioni dati Consentono di definire l'elaborazione delle informazioni inviate alla stampante. Opzioni controllo Consentono di definire la modalità di esecuzione della maggior parte delle attività di base della stampante. Opzioni emulazione Consentono di determinare la modalità di interazione della stampante con il programma.

Opzioni interfaccia Consentono di definire la modalità di trasferimento delle informazioni dal computer alla stampante. Opzioni Macro per moduli Nota: la modalità di impostazione consente di configurare la stampante secondo le proprie esigenze.

Nelle voci dell'elenco riportato di seguito vengono illustrate e descritte le funzioni e le impostazioni delle macro per moduli disponibili per la stampante: Macro di default Consente di selezionare le macro predefinite desiderate quando la stampante è accesa Selezionare Disattivato se non si desidera utilizzare una macro come impostazione predefinita. Nota: per impostazione predefinita l'opzione è attivata.

Opzioni caratteri Le opzioni riportate di seguito consentono di selezionare le modifiche per le opzioni dei caratteri: Font predefinito: consente di selezionare dall'elenco il font desiderato tra quelli disponibili. Passo predefinito: consente di selezionare dall'elenco il passo desiderato tra quelli disponibili. Nota: non tutti i passi sono disponibili per tutti i font.

Tabella codici: consente di selezionare una delle seguenti tabelle codici per le diverse lingue: , , , , , , , G, , , T, , , , o Informazioni sulla modalità di impostazione e sulle opzioni del menu.

Per ulteriori informazioni, consultare il Technical Reference solo in inglese disponibile sul sito Web Lexmark all'indirizzo L'impostazione predefinita di fabbrica è Set di caratteri: consente di selezionare il set di caratteri 1 o 2.

Download Driver Audio SoundMAX * per Windows 7 / Vista *

Nota: il set di caratteri 1 è l'impostazione predefinita di fabbrica degli Stati Uniti e il set di caratteri 2 è quella dell'unione europea. Opzioni gestione carta Le opzioni riportate di seguito consentono di selezionare le impostazioni per le opzioni di gestione carta: Strappo autom.

Attivato: i moduli continui si spostano automaticamente sulla Barra di strappo. Disattivato: è possibile far avanzare manualmente la linea tratteggiata di un modulo continuo in corrispondenza della Barra di strappo. Nota: Per impostazione predefinita l'opzione è attiva. Attivato: il foglio singolo viene automaticamente caricato fino all'inizio modulo corrente. Disattivato: è necessario premere AvanzMod per caricare la carta.

Attivato: consente di caricare automaticamente la carta se è installato l'alimentatore fogli automatico. Margine sinistro Consente di impostare il margine sinistro a ogni incremento in pollici compreso tra 0" e 3". Margine destro Consente di impostare il margine destro a ogni incremento in pollici tra 4" e 8". Se si dispone di un modello a carrello largo, il margine destro massimo è di 13,6".

Sudoku da scaricare e stampare – Matematicamente

Righe per pollici Consente di specificare il numero di righe di testo comprese in un pollice da 3 a 6. Nota: l'impostazione predefinita di fabbrica è 6. AvanzMod Attivato: consente di espellere un foglio singolo premendo AvanzMod. Nota: Attivato è l'impostazione predefinita di fabbrica. Nelle voci dell'elenco riportate di seguito vengono illustrate e descritte le opzioni e le impostazioni dei dati disponibili per la stampante: Buffer Minimo: consente di impostare la dimensione del buffer di ricezione su zero.

Nota: Massimo è l'impostazione predefinita di fabbrica.

Ibm Pro Printer Xl24 Driver Windows 7 :: amberlightsociety.info

AvanzRig aut. Esegue un avanzamento riga. Attivato: viene eseguito un avanzamento riga ogni volta che si riceve un comando di ritorno a capo CR. Disattivato: quando si riceve un comando di ritorno a capo non viene eseguito alcun avanzamento riga. Nota: Disattivato è l'impostazione predefinita di fabbrica. RC aut. Esegue un ritorno a capo. Attivato: viene eseguito un ritorno a capo ogni volta che si riceve un codice di avanzamento riga. Disattivato: quando si riceve un codice di avanzamento riga non viene eseguito alcun ritorno a capo.

Zero barrato Attivato: viene stampato uno zero 0 attraversato da una barra diagonale. Disattivato: viene stampato uno zero 0 senza barra diagonale. Disattivato: consente di utilizzare l'intera dimensione del buffer come dimensione del buffer di ricezione. Code Page Attivato: consente di accedere ai caratteri europei con software meno recenti grazie alla sostituzione della tabella codici con la Disattivato: non avviene la sostituzione di alcuna tabella codici.

Nota: Disabilitato è l'impostazione predefinita di fabbrica. Opzioni di controllo Nota: Utilizzare la modalità di impostazione per configurare la stampante in base alle proprie esigenze. Nelle voci dell'elenco riportate di seguito vengono illustrate e descritte le opzioni e le impostazioni di controllo disponibili per la stampante.

Stampa unidirezionale Attivata: consente di stampare in modo unidirezionale per riga in modalità NLQ. Disattivata: consente di stampare una riga e un ritorno a capo in modo bidirezionale. La spaziatura proporzionale costituisce un'eccezione; quando tale passo è selezionato, la stampante procede ancora in modo unidirezionale.

Pronta Auto. Attivata: la stampante passa automaticamente allo stato Pronta dopo il caricamento di un foglio singolo. Disattivata: la stampante resta fuori linea dopo aver caricato un foglio singolo. Segnale fine carta Abilitata: viene emesso un segnale acustico quando si esaurisce la carta. Disabilitato: non viene emesso alcun segnale acustico quando si esaurisce la carta. Nota: Abilitata è l'impostazione predefinita di fabbrica.

Stampa demo Abilitata: consente di stampare una pagina demo Disabilitata: non consente di stampare una pagina demo Nota: Abilitata è l'impostazione predefinita di fabbrica. Lingua Menu Consente di selezionare la lingua in cui si desidera stampare i menu.

Le lingue disponibili sono: inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo e portoghese brasiliano. Nota: Inglese è l'impostazione predefinita di fabbrica.

Silenz Abilitata: consente di stampare a rumorosità ridotta. Disabilitato: stampa a rumorosità normale. Nota: La velocità di stampa è inferiore in modalità Silenz Opzioni emulazione Nota: Accedere alla modalità di impostazione per configurare la stampante in base alle proprie esigenze.

Attivata: la stampante emula un Proprinter III. Disattivata: la stampante funziona con capacità aggiunte. Attivata: i comandi di grafica risultano disponibili. Disattivata: i comandi di grafica non risultano disponibili. Modalità Epson L'opzione Selez. Tabella consente di selezionare la tabella dei caratteri corsivi o la tabella dei caratteri grafici estesi Epson. Nota: Grafica è l'impostazione predefinita di fabbrica.

L'opzione relativa ai caratteri internazionali consente di selezionare il set di caratteri associato alla lingua in cui si desidera stampare. Nota: USA è l'impostazione predefinita di fabbrica. Nelle voci dell'elenco riportate di seguito vengono illustrate e descritte le opzioni e le impostazioni dell'interfaccia disponibili per la stampante. Selezione interfaccia A meno che non sia spenta, l'impostazione Automatico seleziona automaticamente l'interfaccia stampante dai cavi di collegamento disponibili.

Sono disponibili i seguenti cavi di collegamento: cavo parallelo, cavo USB, cavo seriale disponibile solo quando viene installata un'interfaccia seriale opzionale e cavo di rete disponibile solo per i modelli di rete. Nota: Automatico è l'impostazione predefinita di fabbrica. Esegui inizializzazione Attivata: il segnale di inizializzazione sulla porta parallela viene eseguito Disattivata: il segnale di inizializzazione sulla porta parallela viene ignorato Nota: Attivata è l'impostazione predefinita di fabbrica.

Richiesta di materiali di consumo Utilizzare i codici elencati di seguito per richiedere i materiali di consumo desiderati. Pulizia della stampante Preparazione della stampante per la pulizia 1 Spegnere la stampante. Manutenzione della stampante Togliere la polvere intorno alla testina di stampa e all interno della stampante. Pulizia della parte esterna della stampante Pulire la parte esterna della stampante con un panno umido e un detergente neutro.

Non utilizzare mai detergenti spray o solventi. Non utilizzare sostanze liquide o spray nei pressi delle ventole. Per le macchie di inchiostro più resistenti, utilizzare un comune detergente per la pulizia delle mani. Riciclaggio dei prodotti Lexmark Per la restituzione e il riciclaggio dei prodotti Lexmark: 1 Visitare il sito Web Lexmark all'indirizzo 2 Individuare il prodotto che si desidera riciclare e selezionare il paese dall'elenco.

Nota: le spie del pannello di controllo lampeggiano più volte. Quando il carrello si muove, le impostazioni predefinite di fabbrica sono state ripristinate. Ripristino delle impostazioni predefinite di fabbrica europee Le impostazioni predefinite di fabbrica europee sono: Tabelle codici: Set di caratteri: 2 Lunghezza modulo: 30,48 cm Per ripristinare le impostazioni predefinite di fabbrica: 1 Verificare che la cartuccia del nastro sia installata e la carta caricata.

Supporto amministrativo Supporto del protocollo IPSec Il protocollo IPSec Internet Protocol Security fornisce l'autenticazione e la codifica a livello della rete garantendo la protezione di tutte le applicazioni e le comunicazioni in rete mediante il protocollo IP.

Nella riga degli indirizzi, inserire l'indirizzo IP della stampante o del server di stampa da proteggere utilizzando il formato: 2 Fare clic su Configurazione. Il protocollo IPSec supporta due tipi di autenticazione: Autenticazione chiave condivisa: consente l'autenticazione di ogni frase ASCII condivisa tra i computer host partecipanti.

Questa è la modalità di configurazione più semplice quando solo pochi computer host sulla rete utilizzano il protocollo IPSec. Autenticazione certificato: consente a ciascun host o subnet di host l'autenticazione per IPSec. Ciascun computer host deve disporre di una chiave pubblica e di una privata. Convalida certificato peer viene attivato per impostazione predefinita e richiede l'installazione di un certificato di autorità firmato su ciascun host.

Ciascun host deve disporre di un proprio identificativo nel campo Nome alternativo oggetto del certificato firmato. Nota: dopo aver configurato la stampante per il protocollo IPSec con un host, il protocollo IPSec viene richiesto per consentire tutte le comunicazioni IP. Consente inoltre la selezione del livello di protezione desiderato da parte di un tecnico del supporto di sistema.

Prima di poterle utilizzare, è necessario assegnare almeno il nome utente e la password nella pagina delle impostazioni. Per l'autenticazione e la codifica del protocollo SNMPv3 sono disponibili tre livelli di supporto: Nessuna autenticazione e codifica Autenticazione senza codifica Autenticazione e codifica Supporto amministrativo Il supporto per la porta I certificati fanno in modo che la stampante sia riconosciuta dal server di autenticazione Authentication Server, AS.

Il server di autenticazione consente l'accesso ai server di stampa che presentano credenziali valide. È possibile gestire le credenziali mediante il server Web incorporato.

Per installare e utilizzare i certificati come parte delle credenziali: 1 Aprire un browser Web. Per abilitare e configurare la porta La presa elettrica non sia disattivata da eventuali commutatori o interruttori.

La stampante non sia collegata a protettori di tensione, alimentatori di corrente continua o prolunghe. Le altre apparecchiature elettriche collegate alla presa siano funzionanti.

Scarica del driver Ibm proprinter ii win7

La stampante è accesa. Il cavo sia collegato in modo corretto alla stampante e al computer host, al server di stampa, alle opzioni o a una periferica di rete. Dopo aver eseguito tali verifiche, spegnere e riaccendere la stampante. In genere, tale operazione consente di risolvere il problema.

Prova della stampante Ogni volta che viene accesa la stampante, viene eseguito un controllo interno, detto anche autotest all'avvio. La stampa di una pagina di prova produce un documento contenente indicazioni su eventuali problemi relativi alla stampante. Nota: è possibile stampare una pagina di prova anche se la stampante non è collegata a un computer.

Stampa di una pagina di prova 1 Verificare che la carta sia caricata e che la cartuccia del nastro sia installata. La stampa continua finché non si spegne la stampante.

La pagina di prova viene interrotta dopo la stampa di un riga completa di caratteri. Per interrompere definitivamente la stampa di una pagina di prova, spegnere la stampante. Risoluzione dei problemi Utilizzare tale modalità per la diagnosi di problemi relativi a software o driver.

Controllo dello stato della stampante Verificare le spie del pannello di controllo e confrontarne lo stato con quello riportato nella tabella. Le varie combinazioni e i vari motivi delle spie indicano la condizione della stampante e le operazioni da eseguire. Nota: è possibile correggere molti codici di errore semplicemente spegnendo e accendendo la stampante. Non è richiesto alcun intervento. Normale condizione di fuori linea 1 Caricare carta.

La spia Fine carta si spegne e la spia Pronta si accende. Nota: Se l'alimentatore trascinamoduli 2 opzionale è installato e si stampano moduli continui, verificare che la leva di selezione della carta sia nella posizione per moduli continui.

Pronta Lampeggiante Il buffer della stampante contiene dati di stampa. Nota: Se la stampante non emette alcun segnale acustico, si è in presenza di un problema di alimentazione.

Contattare il servizio di assistenza. Accensione Spenta Controllare il cavo e la sorgente di alimentazione. Se la spia di accensione rimane spenta, contattare il servizio di assistenza. Nota: Prima di spostare la leva di selezione della carta, verificare che la carta sia stata scaricata.

Verificare che l'opzione Trascinamoduli 2 sia installata correttamente. Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione fornita con l'opzione. Se la sequenza delle spie del pannello di controllo riprende, contattare il servizio di assistenza. Nota: Per informazioni sul più vicino centro di assistenza, visitare il sito Web Lexmark, all'indirizzo: Regolazione dell'allineamento bidirezionale dei caratteri In alcuni casi potrebbe essere necessario regolare l'allineamento dei caratteri definito anche allineamento bidirezionale della stampante.

Di seguito vengono riportate le procedure per la regolazione dell'allineamento dei fili di stampa. Note: Verificare che nella stampante siano caricati moduli continui. Verificare che l'impostazione predefinita di fabbrica per l'opzione del menu Stampa unidirezionale sia disattivata bidirezionale.

Controllare che la macro predefinita sia disattivata. Per ulteriori informazioni, vedere "Opzioni Macro per moduli" a pagina Vengono stampate le barre di allineamento bozza. Nota: il valore corrente è il numero stampato al di sotto delle barre. Premere ImpInMod per salvare la selezione. Dopo aver effettuato la selezione, viene stampata una singola riga contenente le impostazioni dell'allineamento corrente.

Provare una o più delle soluzioni indicate. Spegnere la stampante e il computer.

Accertarsi che entrambe le estremità del cavo della stampante siano collegate correttamente. Verificare nella documentazione in dotazione con il programma se è stato selezionato il driver della stampante corretto.

La stampante è rumorosa Di seguito vengono descritte le possibili soluzioni. Provare una o più delle soluzioni indicate: Spostare tutti gli oggetti che si trovano a diretto contatto con la stampante. Accertarsi che la stampante sia posizionata su una superficie piana e stabile. Chiudere il coperchio di accesso al nastro. Chiudere il coperchio anteriore. Dal suono la stampante sembra essere in funzione, ma non stampa Di seguito vengono descritte le possibili soluzioni.

Accertarsi che la leva spessore moduli sia impostata in modo appropriato in base allo spessore della carta utilizzata. Accertarsi che la cartuccia del nastro sia installata e agganciata correttamente al carrello. Regolare la manopola di controllo della densità del nastro.

Se l'inchiostro è esaurito, sostituire la cartuccia del nastro. Spegnere e riaccendere la stampante. Nel caso si tratti di una condizione di errore, di seguito vengono descritte le possibili soluzioni. Verificare lo stato delle spie del pannello di controllo. La stampante emette per due volte un segnale acustico e la carta si riavvolge, quindi si porta nella posizione di Inizio modulo.

La carta rimane nella nuova posizione di Inizio modulo finché non viene avviato un nuovo processo. Quando la spia si spegne, il pannello di controllo risulta sbloccato e tutti i pulsanti sono attivi. L'interruttore della stampante si trova nella posizione di accensione, ma la spia di accensione è spenta Di seguito vengono descritte le possibili soluzioni. Provare una o più delle soluzioni indicate: Verificare che entrambe le estremità del cavo di alimentazione siano collegate correttamente.

Verificare che la presa elettrica funzioni. Durante la stampa il margine sinistro si sposta verso destra Di seguito vengono descritte le possibili soluzioni.

Verificare che la cartuccia del nastro sia installata e la carta caricata correttamente.